SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: Iraq, firmato accordo con l’olandese Boskalis per un’isola industriale
 
 
Baghdad, 17 set 14:45 - (Agenzia Nova) - La Compagnia petrolifera di Bassora, nel sud dell’Iraq, ha firmato un protocollo d’intesa con l’olandese Boksalis per la realizzazione di un’isola industriale nelle acque territoriali irachene. Lo ha annunciato il vicepremier e ministro dell’Energia Thamer Abbas al Ghadhban in un comunicato. “L’Iraq è pronto a rafforzare le proprie esportazioni attraverso l’attuazione di progetti volti a sviluppare i porti del sud”, ha dichiarato Ghadhban. “Il ministero, dopo aver ottenuto l’approvazione del Consiglio dei ministri, sta lavorando sull’attuazione del progetto di realizzazione di un’isola industriale nelle acque territoriali irachene nel Golfo, volto a incrementare l’export dell’Iraq. Si tratta di una delle iniziative più promettenti nel settore petrolifero”, ha aggiunto il ministro. Ghadhban ha sottolineato che l’accordo ha l’obiettivo di aumentare la capacità di stoccaggio dell’Iraq di oltre 6 milioni di barili al giorno e di rafforzare le esportazioni per oltre tre milioni di barili al giorno. “Si tratta di uno dei progetti chiave della strategia attuata dal ministero del Petrolio per sviluppare l’economia nazionale e aumentare le entrate finanziarie”, ha aggiunto. Da parte sua, il direttore generale della Compagnia petrolifera di Bassora, Ihsan Abdul Jabbar, ha evidenziato che l’isola industriale “farà fare un salto di qualità alle capacità di esportazione dai porti del sud, in particolare in un momento in cui la produzione della nostra compagnia sta crescendo rapidamente”. Alla cerimonia della firma ha preso parte anche l’ambasciatore dei Paesi Bassi a Baghdad, Eric Stratenk, il quale ha ribadito la volontà delle compagnie olandesi di rafforzare e sviluppare le relazioni con l’Iraq in tutte le aree, specialmente in materia di energia. (Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..