CILE
Mostra l'articolo per intero...
 
Cile: emergenza idrica, governo dichiara stato di calamità per regione Valparaiso (2)
 
 
Santiago del Cile, 16 set 20:37 - (Agenzia Nova) - Per affrontare l'emergenza idrica che colpisce il paese il governo cileno ha già elaborato un piano da 6 miliardi di dollari. Per quanto riguarda la situazione di emergenza in cui versano varie regioni del centro-nord del paese i principali punti del piano d'azione prevedono il rifornimento d'acqua potabile attraverso camion cisterna, oltre all'invio di pompe d'acqua, foraggio per gli animali, e medicinali. Il governo ha quindi annunciato che "si stanno realizzando sforzi per conservare, ampliare e creare nuovi sistemi di acqua potabile rurale" e che sono state già predisposte e avviate diverse opere di infrastruttura come i bacini di "Valle Hermoso", nella regione di Coquimbo, che verrà inaugurato quest'anno, "Chironta", nella regione di Arica, che sarà operativo nel 2021, e i piani per altri 24 nuovi bacini con un investimento complessivo di oltre 6 miliardi di dollari. (segue) (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..