CROAZIA
 
Croazia: Corte suprema stabilisce infrazione diritti consumatori finanziamenti vincolati al franco svizzero
 
 
Zagabria, 17 set 14:38 - (Agenzia Nova) - Otto istituti di credito croati hanno infranto i diritti dei consumatori di finanziamenti con la clausola valutaria vincolati al franco svizzero. Lo ha stabilito oggi la Corte suprema della Croazia, respingendo le revisioni delle parti accusate nel caso Potrosacka. Secondo quanto riferisce l'emittente "N1", la sentenza ha ribadito che "le banche hanno applicato disposizioni ingiuste e dannose, concordando la clausola valutaria vincolata al franco svizzero, senza trattative individuali". Secondo una nota dell'Associazione dei consumatori Franak, la sentenza di oggi "apre la strada per richieste di risarcimenti individuali per almeno 125 utenti di finanziamenti vincolati al franco svizzero".
(Zac)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..