USA
Mostra l'articolo per intero...
 
Usa: Trump su attacchi in Arabia Saudita, Iran sembra responsabile ma non voglio la guerra
 
 
Washington, 16 set 22:38 - (Agenzia Nova) - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha dichiarato oggi, 16 settembre, che l'Iran sembra essere responsabile per gli attacchi agli impianti petroliferi dell'Arabia Saudita avvenuti lo scorso fine settimana, aggiungendo però di non avere fretta di rispondere perché vorrebbe evitare la guerra contro Teheran. Trump ha infatti spiegato che gli Stati Uniti non avrebbero considerato misure di ritorsione fino a quando non avessero avuto "prove definitive" circa la responsabilità dell'Iran. Durante un incontro con il principe ereditario del Bahrain, Salman bin Hamad al-Khalifa, Trump ha parlato dei sistemi di armamento degli Stati Uniti, inclusi aerei da combattimento e missili, sottolineando che gli Stati Uniti "sono più preparati" per un conflitto di qualsiasi altro paese ma che vorrebbe “evitare" un conflitto. “Sicuramente a questo punto è così”, ha detto Trump rispondendo ad una domanda sulla possibile responsabilità degli attacchi da parte dell’Iran. “Non voglio la guerra con nessuno ma siamo preparati più di chiunque altro ... Abbiamo molte opzioni ma non le stiamo esaminando in questo momento”, ha precisato. (segue) (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..