TURCHIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Turchia: Davutoglu, costruire nuovo movimento è “responsabilità storica” (2)
 
 
Ankara, 13 set 12:42 - (Agenzia Nova) - Non è ancora chiaro se al soggetto politico si unirà un altro dissidente di peso dell’Akp come l’ex vicepremier Ali Babacan, che ha annunciato le dimissioni dal partito di governo lo scorso 8 luglio. Sessant’anni, Davutoglu è stato primo ministro e presidente dell’Akp tra l’agosto del 2014 e il maggio del 2016. In precedenza era stato consigliere per la politica estera di Erdogan tra il 2002 e il 2009, ministro degli Esteri tra il 2009 e il 2014. Come parlamentare eletto nella provincia di Konya ha svolto tre mandati tra il giugno del 2011 e il luglio dello scorso anno. Negli ultimi anni le sue posizioni sono diventate sempre più critiche nei confronti dei vertici dell’Akp e di Erdogan, in particolare in prossimità delle elezioni municipali dello scorso 31 marzo. A seguito del voto, il partito che guida la Turchia dal 2002 ha perso il controllo di tutte le più importanti città del paese. (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..