COREA DEL SUD
Mostra l'articolo per intero...
 
Corea del Sud: ministero Commercio, stop a Giappone socio privilegiato da questa settimana (3)
 
 
Seul, 15 set 10:12 - (Agenzia Nova) - Il governo del Giappone ha ulteriormente intensificato la crisi commerciale in atto con la Corea del Sud alla fine di agosto, privando Seul dello status di partner commerciale privilegiato. Tale status, concesso alla Corea del Sud e a una “lista bianca” di altri paesi, consentiva loro di godere di restrizioni minime per l’acquisto dal Giappone di componenti elettroniche ed altre merci potenzialmente utilizzabili per applicazioni militari. La misura, approvata dal primo ministro Shinzo Abe e dal suo governo all’inizio di questo mese, è divenuta effettiva allo scattare della mezzanotte di ieri. Le esportazioni di prodotti “dual use” verso paesi che non figurano nella lista dei 26 partner commerciali privilegiati devono ricevere approvazione caso per caso dal ministero dell’Economia giapponese. “Questa è una decisione domestica tesa ad attuare gli appropriati controlli alle esportazioni. Non mira a influire sulle relazioni tra Giappone e Corea del Sud”, ha affermato il ministro dell’Economia, Hiroshige Seko. La Corea del Sud ha però già risposto a tale misura annunciando misure ritorsive analoghe a partire da settembre, e l’uscita dall’accordo per la condivisione dell’intelligence militare con il Giappone. (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..