HONG KONG
Mostra l'articolo per intero...
 
Hong Kong: Polizia respinge accuse deputato presso Consiglio diritti umani Onu (6)
 
 
Hong Kong, 17 set 08:12 - (Agenzia Nova) - Le attività commerciali e le stazioni della metropolitana di Hong Kong hanno riaperto regolarmente ieri mattina, dopo un altro fine settimana segnato da scontri violenti tra manifestanti anti-governativi e forze dell'ordine. Migliaia di manifestanti – molti vestiti di nero e dal volto coperto – hanno ingaggiato una guerriglia con gli agenti di polizia, che hanno fatto uso di gas lacrimogeni, proiettili di gomma e cannoni ad acqua. I manifestanti hanno gettato molotov contro le sedi di alcune agenzie governative. La Polizia ha diffuso un comunicato ieri mattina, lunedì 16 settembre, esprimendo una "severa condanna" delle proteste di ieri: stando al comunicato, le violenze sono state innescate dall'attacco di 20 "manifestanti radicali" contro due funzionari delle forze dell'ordine. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..