HONG KONG
Mostra l'articolo per intero...
 
Hong Kong: manifestanti sfidano divieto della polizia, negozi chiusi per un nuovo corteo in centro
 
 
Pechino, 15 set 09:36 - (Agenzia Nova) - Centinaia di attivisti hanno dato vita questa mattina a una nuova manifestazione nella zona nevralgica di Hong Kong, sfidando il divieto posto dalla polizia locale e causando, in un clima di tensione, la chiusura dialcuni centri commerciali. La manifestazione, indetta dal Fronte per i diritti umani, è parte del quindicesimo fine settimana consecutivo di proteste contro il governo locale e le politiche che la Cina intende applicare sull'ex colonia britannica. Sabato, riporta il quotidiano "South China morning Post", momenti di tensione si sono verificati in diversi punti della città, con frizioni tra oppositori al governo e gruppi di cittadini filo-cinesi, pur in una giornata nata con l'intenzione di non spingere la protesta verso uno scontro con le forze di sicurezza. I cortei che hanno iniziato a sfilare oggi dalle prime ore della mattina, prosegue la testata, hanno spinto diversi grandi magazzini a chiudere anticipatamente le serrande, mentre le autorità hanno disposto la sospensione di alcune linee di trasporto pubblico. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..