DONBASS
Mostra l'articolo per intero...
 
Donbass: presidente slovacca Caputova, sanzioni Ue contro Russia sono "strumento legittimo"
 
 
Kiev, 16 set 17:01 - (Agenzia Nova) - Le sanzioni dell’Unione europea nei confronti della Russia sono uno strumento legittimo per riportare la giustizia e sostenere l’attuazione degli accordi di Minsk. Lo ha dichiarato la presidente slovacca Zuzana Caputova, nel corso della conferenza stampa congiunta a Kiev con l’omologo ucraino Volodymyr Zelensky. “Ogni risoluzione del conflitto deve basarsi sui principi del diritto internazionale e il rispetto della sovranità e dei confini riconosciuti a livello internazionale. Questo riguarda il Donbass, la Crimea e Sebastopoli. Di conseguenza, la Slovacchia è d’accordo con la posizione dell’Unione europea e sostiene l’estensione delle sanzioni contro la Russia, fino a quando gli accordi di Minsk non saranno attuati e l’Ucraina non riprenda il controllo del proprio territorio”, ha spiegato Caputova. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..