SIRIA
 
Siria: presidente russo Putin, inaccettabile divisione paese in zone di influenza
 
 
Mosca, 16 set 19:39 - (Agenzia Nova) - La Siria non dovrebbe essere suddivisa in zone di influenza. Lo ha dichiarato il presidente russo Vladimir Putin durante l'incontro tripartito con i leader turco e iraniano Recep Tayyip Erdogan e Hassan Rohani avvenuto oggi ad Ankara. "Partiamo dall'assunto che sia inaccettabile dividere la Siria in zone di influenza", ha dichiarato Putin nel corso della riunione trilaterale. Da parte sua il presidente iraniano Hassan Rohani ha sottolineato l'importanza di mantenere l'integrità territoriale della Siria. "Ritengo necessario riaffermare i nostri principi generali sulla questione siriana: la preservazione dell'integrità territoriale della Siria, il rispetto per la sovranità e l'indipendenza nazionali, la non interferenza dall'esterno negli affari interni di questo paese, che sono costantemente enfatizzati da noi. Devono essere seriamente rispettati e vanno garantite tutte le condizioni necessarie per il ripristino di stabilità, sicurezza e pace in questo paese", ha affermato Rohani. I colloqui di oggi ad Ankara dei garanti del processo di Astana sono al loro quinto round. I summit precedenti in questo formato si sono svolti il 22 novembre 2017 a Sochi, il 4 aprile 2018 ad Ankara, il 7 settembre 2018 a Teheran, e nuovamente a Sochi il 14 febbraio 2019.

(Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..