SIRIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Siria: ministero Esteri kazakho, prossima riunione Dialogo di Astana il primo e 2 agosto (2)
 
 
Nur-Sultan, 19 lug 09:00 - (Agenzia Nova) - Almeno 12 persone sono morte questa settimana in raid aereo del'aeronautica militare di Damasco in un mercato popolare a Maar Shoreen, villaggio vicino Idlib controllato dai ribelli nella Siria nordoccidentale. Nonostante nel settembre del 2018 Turchia e Russia abbiano siglato un accordo per la demilitarizzazione del governatorato e l’espulsione dei gruppi radicali, il gruppo jihadista Tahrir al Sham, l’ex Fronte al Nusra, controlla buona parte di Idlib dal gennaio scorso. A partire dalla fine di aprile le forze aeree di Siria e Russia hanno intensificato i raid contro le posizioni ribelli, favorendo però un’avanzata molto lenta da parte dei governativi. La Turchia si è mossa a livello diplomatico chiedendo a Mosca di fermare gli attacchi e, sul terreno, ha rafforzato la propria presenza militare nel governatorato, articolata in una serie di punti d’osservazione che in diverse circostanza sono finiti sotto attacco da parte di Damasco. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..