EGITTO
 
Egitto: nuovo procuratore generale al Sawi presta giuramento
 
 
Il Cairo, 16 set 13:09 - (Agenzia Nova) - Il nuovo procuratore generale egiziano Hamada al Sawi ha prestato giuramento questa mattina nelle mani del presidente della Repubblica, Abdel Fatah al Sisi. Ex magistrato della Corte d'appello del Cairo, Sawi è stato nominato la scorsa settimana al posto del procuratore generale Nabil Sadeq. Quest’ultimo era subentrato a Hisham Muhammad Zaki Barakat, procuratore generale dell'Egitto assassinato in un’autobomba il 29 giugno 2015. Sadeq era peraltro il magistrato con cui si interfacciava la Procura di Roma nelle indagini sul caso di Giulio Regeni, il ricercatore italiano scomparso nella capitale egiziana il 25 gennaio del 2016 e trovato morto il successivo 3 febbraio con evidenti segni di tortura sul corpo. Lo scorso mese di aprile, gli egiziani hanno votato a favore di una serie di emendamenti costituzionali che consentono al presidente della Repubblica di avere un maggiore controllo sulla magistratura. In base alle modifiche, infatti, il principale procuratore del paese ha un mandato di quattro anni non rinnovabile, mentre il nuovo procuratore generale viene scelto tra una rosa di tre giudici nominati dal Consiglio giudiziario supremo, presieduto dallo stesso Al Sisi. (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..