ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: governo argentino aumenta sussidi a produzione petrolio dopo congelamento prezzi benzine
 
 
Buenos Aires, 16 set 23:57 - (Agenzia Nova) - Il governo argentino di Mauricio Macri ha disposto oggi, 16 settembre, l'erogazione di sussidi straordinari di compensazione per circa trenta milioni di dollari alla produzione di petrolio e di biodiesel. La decisione, concretizzata attraverso un decreto emesso oggi dal ministero dell'Energia, punta a risarcire i produttori di petrolio per il congelamento dei prezzi delle benzine decretato dal governo dopo la forte svalutazione del 25 per cento del mese di agosto che rischiava di ripercuotersi fortemente sui prezzi al consumatore. L'iniziativa del governo, che porta l'ammontare complessivo delle erogazioni al settore a oltre 1,2 miliardi di dollari, rischia tuttavia di rivelarsi insufficiente per l'improvviso aumento di circa il 13 per cento del prezzo internazionale del petrolio a causa dell'attacco sofferto dalle installazioni petrolifere saudite. "Chiaramente quello che è successo oggi è molto dannoso e ci costringe a vedere come evolve il prezzo internazionale del petrolio nel corso della settimana", ha dichiarato il ministro dei Trasporti argentino Guillermo Dietrich. (segue) (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..