ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: ministro russo Novak, attacchi a strutture Aramco minacciano stabilità globale (3)
 
 
Mosca, 16 set 10:31 - (Agenzia Nova) - Due strutture della compagnia petrolifera saudita Aramco sono state colpite con un attacco lanciato utilizzando dei droni bomba il 14 settembre. Secondo quanto si legge in un comunicato diffuso dal ministero dell'Interno dell'Arabia Saudita, questi attacchi hanno causato incendi nelle, aggiungendo che le fiamme sono sotto controllo. Una delle strutture si trova ad Abqaiq, vicino a Dammam, nella provincia orientale del regno. L'altra struttura è situata nel giacimento petrolifero di Hijrat Khurais. "Alle 4 del mattino di sabato ora locale (le 5 del mattino in Italia), i team della sicurezza industriale di 'Aramco' hanno dovuto domare due incendi in due delle strutture dell'azienda ad Abqaiq e Khurais dopo essere stati presi di mira dai droni ... i due incendi sono stati controllati e contenuti e le autorità correlate hanno iniziato a indagare", ha detto il ministero in una dichiarazione. Al momento l'attacco non è stato ancora rivendicato ma si ritiene che sia opera dei ribelli sciiti filo-iraniani Houthi dello Yemen. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..