ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: linee elettriche, Iraq firma accordo con Consiglio di cooperazione del Golfo
 
 
Baghdad, 16 set 11:06 - (Agenzia Nova) - L’Iraq ha firmato ieri un accordo con il Consiglio di cooperazione del Golfo (Ccg) per una linea di trasmissione che permetta l’importazione di 500 megawatt di elettricità a partire dal 2020. Lo ha annunciato il ministro dell’Elettricità di Baghdad, Luay al Khatteb, che ha firmato l’intesa assieme al capo dell’Autorità per l’interconnessione del Ccg, Ahmad Ibrahim, a margine di una conferenza sull’energia a Baghdad. La linea di trasmissione, lunga 300 chilometri, collegherà il Kuwait al porto iracheno di Faw, nel sud del paese, e sarà finanziata dal Ccg. Si tratta del secondo accordo firmato dall’Iraq per rafforzare le proprie forniture di elettricità, attualmente inferiore di 9 gigawatt rispetto alla domanda interna. Khatteb ha annunciato nell’occasione che il governo di Baghdad sta conducendo colloqui paralleli con Arabia Saudita, Giordania e Turchia per l’importazione di elettricità. (segue) (Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..