CINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cina: rappresentante permanente Onu chiede riduzione della tensione nello Yemen
 
 
Pechino, 17 set 06:56 - (Agenzia Nova) - La Cina ha sollecitato una riduzione della tensione nello Yemen e il ritorno alla diplomazia per una soluzione politica. Lo ha affermato Wu Haitao, vice rappresentante permanente della Cina presso le Nazioni Unite. "I recenti sviluppi riguardanti la situazione nello Yemen hanno portato nuove e complesse dimensioni alla ricerca di una soluzione politica. La Cina condanna l'attacco alle strutture di raffinazione petrolifera saudite, ed è contraria a qualsiasi attacco a civili e strutture civili. Chiediamo alle parti di astenersi da qualsiasi azione che conduca a un'ulteriore escalation di tensione nella regione e di ricorrere a mezzi politici come negoziati pacifici per raggiungere la pace e la stabilità regionali", ha detto Wu. L'inviato cinese ha aggiunto che la Cina sostiene il mantenimento della sovranità, indipendenza, unità e integrità territoriale dello Yemen. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..