CINA
 
Cina: investimenti diretti esteri a 143 miliardi di dollari nel 2018
 
 
Pechino, 17 set 07:09 - (Agenzia Nova) - Gli investimenti diretti in uscita della Cina (Odi) sono ammontati a 143 miliardi di dollari nel 2018, rendendo il paese asiatico il secondo investitore esterno maggiore al mondo. Lo hanno mostrato nuovi dati pubblicati in un rapporto del ministero del Commercio cinese insieme ad altri dipartimenti. Secondo i dati, anche se il volume è diminuito del 9,6 per cento su base annua, la Cina si è posizionata seconda solo al Giappone. Alla fine del 2018, l'Odi accumulato dal paese ammontava a 1.980 miliardi di dollari, al terzo posto nel mondo dopo Stati Uniti e Paesi Bassi. Alla fine dello scorso anno, oltre 27 mila investitori cinesi avevano costituito circa 43 mila imprese estere in 188 paesi e regioni. L'Odi cinese ha registrato una rapida crescita negli ultimi decenni, ma le autorità hanno fissato regole più rigorose negli ultimi anni e hanno consigliato alle aziende di prendere decisioni di investimento più attentamente. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..