TUNISIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Tunisia: situazione politica sempre più tesa in vista delle elezioni di autunno (5)
 
 
Tunisi, 14 mar 17:05 - (Agenzia Nova) - Sono in tutto 673 mila i funzionari pubblici algerini, di cui 36 mila impiegati dalle autorità locali. Nel 2017, la retribuzione dei dipendenti pubblici era pari a circa il 14 per cento del prodotto interno lordo. Il governo ha iniziato ad attuare le misure “a breve termine” della strategia per la modernizzazione del servizio pubblico, sostenuta anche da Banca mondiale e Unione europea. Le autorità stanno puntando a un rafforzamento della mobilità, a una ridistribuzione dei dipendenti e allo sviluppo di nuovi sistemi di formazione. Altri 50 mila funzionari pubblici dovrebbero assunti nel corso dell’anno. Tuttavia, lo scandalo 15 neonati morti nel reparto di ostetricia dell’ospedale pubblico Rabta di Tunisi potrebbe modificare sensibilmente questi piani. Il premier Chahed - che ieri ha partecipato a sorpresa all’incontro tra il ministro della Sanità “ad interim”, Sonia Becheikh, e i direttori degli ospedali del paese – ha denunciato pubblicamente il “lassismo” dei funzionari pubblici del settore, promettendo di varare un “piano di emergenza” perché la situazione del settore “non può continuare a essere la stessa. Intanto il Tribunale di Tunisi ha annunciato l'apertura di un’inchiesta sulle 15 morti sospette (e non 12 come annunciato in precedenza dal ministero). (segue) (Tut)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..