BREXIT
 
Brexit: incontro amichevole tra Juncker e Johnson, negoziati a grande velocità
 
 
Bruxelles, 16 set 14:31 - (Agenzia Nova) - L'incontro tra il presidente Jean Claude Juncker e il primo ministro britannico Boris Johnson, oggi a Lussemburgo, è stato "amichevole" e i negoziati procederanno "a grande velocità". È quanto ha scritto sul suo profilo Twitter ufficiale la portavoce della Commissione europea, Mina Andreeva, riportando le parole dello stesso Juncker ai cronisti a margine del pranzo di lavoro e pubblicando la dichiarazione della Commissione europea sull'incontro. L'obiettivo, ha spiegato la Commissione, era quello di fare il punto dei colloqui tecnici in corso tra l'Unione europea e il Regno Unito e discutere i passi successivi. Il presidente Juncker ha ricordato che è responsabilità del Regno Unito presentare soluzioni giuridicamente operative compatibili con l'accordo di recesso e ha sottolineato la costante volontà e apertura della Commissione di esaminare se tali proposte soddisfino gli obiettivi del sostegno. Tali proposte non sono ancora state fatte, ha sottolineato la Commissione che ha aggiunto di restare disponibile a lavorare 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Il Consiglio europeo di ottobre costituirà una pietra miliare importante nel processo. "L'Ue a 27 rimane unita", si legge nella dichiarazione. Juncker, che oggi era accompagnato dal capo negoziatore della Commissione europea, Michel Barnier, andrà a Strasburgo oggi pomeriggio e si rivolgerà alla sessione plenaria del Parlamento europeo mercoledì mattina. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..