SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: Cina, attivo centro di riciclaggio batterie per 5G
 
 
Pechino, 16 set 14:30 - (Agenzia Nova) - Un centro di riciclaggio delle batterie elettriche è stato messo in funzione nella città di Xinxiang, nella provincia di Henan, nella Cina centrale, per soddisfare la domanda di elettricità del 5G. Lo riferisce la stampa cinese. Il centro, fondato da China Tower, fornitore cinese di servizi di infrastruttura per torri di telecomunicazione, sarà responsabile per il riciclaggio, i test e l'elaborazione delle batterie, la fornitura di elettricità e l'innovazione energetica per sette province e comuni in tutta la Cina. Secondo "China news" il centro dispone di una linea di produzione per lo smontaggio semiautomatico di batterie di medie dimensioni e l'imballaggio automatico, con una capacità di produzione annua di 1,8 miliardi di wattora, pari all'elettricità utilizzata da 42 mila auto elettriche all'anno. Si prevede che le auto nuove di energia della Cina raggiungeranno i 6 milioni entro il 2020, quando200 mila tonnellate di batterie elettriche andranno in pensione. Le batterie dismesse, se non adeguatamente trattate, costituiranno una grande minaccia per l'ambiente. "Il centro fungerà da piattaforma per la costruzione di un sistema integrato di riciclaggio delle batterie dismesse, e l'accelerazione dell'applicazione delle relative innovazioni tecnologiche", ha affermato Liu Guofeng, vicedirettore generale di China Tower. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..