SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: Russia-Bielorussia, fonti stampa, sistema doganale e mercato energetico comune entro 2021
 
 
Mosca, 16 set 14:30 - (Agenzia Nova) - Le autorità di Russia e Bielorussia sono determinate a creare un sistema doganale e un mercato energetico comune entro il 2021, rafforzando al contempo l’integrazione nei settori della supervisione bancaria e monetaria. Lo riferisce il quotidiano russo “Kommersant” citando fonti informate dei fatti. Stando alle informazioni diffuse, l’obiettivo è incluso all’interno del piano d’azione bilaterale annunciato lo scorso 6 settembre dai premier dei due paesi, Dmitrij Medvedev e Sergej Rumas. Nello specifico, il programma prevede la creazione di un codice fiscale comune entro il primo aprile del 2021 e l’identificazione di una serie di principi condivisi in materia di supervisione e regolamentazione bancaria e finanziaria. In aggiunta, i due paesi prenderanno una serie di misure volte a rafforzare l’integrazione nel settore energetico e nel campo delle politiche doganali. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..