SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: Slovenia-Azerbaigian, ministero Esteri, cooperazione energetica valutata positivamente
 
 
Lubiana, 16 set 14:00 - (Agenzia Nova) - Le autorità della Slovenia valutano positivamente la cooperazione con l'Azerbaigian nel settore energetico. Lo riferisce l'agenzia di stampa "Trend" citando fonti interne al dicastero degli Esteri di Lubiana. "Siamo favorevoli a qualsiasi iniziativa tesa a diversificare le fonti energetiche europee: proprio per questo, e a fronte della nostra collaborazione nel quadro del Partenariato orientale, non possiamo che valutare positivamente il crescente rafforzamento della cooperazione bilaterale nel settore energetico", ha detto la fonte, sottolineando in questo senso le opportunità e il potenziale offerto dal progetto per il Corridoio meridionale del gas. Per quanto riguarda invece i rapporti economici, la stessa fonte ha affermato che "sono abbastanza limitati e basati prevalentemente sul commercio". "L'interscambio si è attestato a 26,9 milioni di euro nel 2018: crediamo tuttavia che ci sia un enorme potenziale di sviluppo in questo campo, così come in tutti quelli relativi alla cooperazione economica bilaterale", ha aggiunto la fonte, ribadendo nuovamente le numerose opportunità offerte da progetti come il Corridoio meridionale del gas e la ferrovia Baku-Tbilisi-Kars. (Slb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..