REPUBBLICA CECA
Mostra l'articolo per intero...
 
Repubblica Ceca: premier Babis respinge ipotesi nomina Smarda a ministero Cultura (7)
 
 
Praga, 17 ago 12:06 - (Agenzia Nova) - Il ministro della Cultura era stato criticato in maniera diffusa per la rimozione, giudicata da molti come “immotivata”, dei direttori della Galleria nazionale di Praga e del Museo d'arte di Olomouc, oltre che per una presunta impreparazione nella gestione del dicastero. Di fronte alle pressioni provenienti dalla società civile, il leader socialdemocratico e ministro dell’Interno ceco Jan Hamacek aveva convinto Stanek a rassegnare le dimissioni dall’incarico, ma tale scelta era stata bloccata da Zeman già a fine maggio. Il capo dello Stato ha in questi mesi sostenuto le ragioni di Stanek, giudicandolo un ministro capace, vittima di macchinazioni politiche. Da qui la situazione di stallo venutasi a creare, esacerbata dalla lunga attesa che il presidente ha imposto alle parti coinvolte, a sua volta motivo di critiche da parte della stessa Corte costituzionale di Praga. (segue) (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..