HONG KONG
Mostra l'articolo per intero...
 
Hong Kong: la città riapre dopo un nuovo fine settimana di scontri (8)
 
 
Hong Kong, 16 set 07:16 - (Agenzia Nova) - Come sottolinea la stampa di Hong Kong, la situazione di Lam appariva disperata già prima che fosse divulgata la registrazione della sua conversazione a porte chiuse, durante la quale Lam aveva ammesso di aver causato un "caos imperdonabile" tramite il disegno di legge sulle estradizioni che ha innescato da mesi violente manifestazioni anti-governative nella città. Lam aveva aggiunto che "se avessi scelta, la prima cosa che farei sarebbe dimettermi". Durante l'incontro, la leader di Hong Kong aveva affermato di disporre di uno spazio "molto limitato" per far fronte alla crisi, poiché le proteste sono divenute un tema di sicurezza nazionale e sovranità nel contesto delle tensioni tra Cina e Stati Uniti. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..