ASIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Asia: Cina e Giappone contestano ipotesi Usa di tariffe sulle importazioni di automobili (7)
 
 
Tokyo, 25 mag 2018 04:48 - (Agenzia Nova) - Il Giappone ad oggi è l’unico dei principali alleati degli Usa a non aver ricevuto una esenzione da quelle tariffe. Washington punta a convincere il Giappone a negoziare un accordo bilaterale di libero scambio, cui invece Tokyo sta tentando di sottrarsi. Il mese scorso il Giappone ha tentato senza successo di negoziare uan esenzione in cambio dell’avvio di nuovi meccanismi di dialogo commerciale bilaterale. Il nuovo formato dei colloqui sul commercio tra i due paesi, concordato il mese scorso in occasione della visita negli Usa del premier Shinzo Abe, non verrà avviato però prima di metà giugno, come dichiarato all’inizio di questo mese dal ministro giapponese incaricato della Rivitalizzazione economica e dei negoziati sul Partenariato trans-pacifico (Tpp), Toshimitsu Motegi. “Abbiamo detto alla parte statunitense che l’avvio delle discussioni potrà avvenire a metà giugno o più tardi”, ha detto Motegi nel corso di una conferenza stampa. “Non siamo intenzionati a firmare un accordo bilaterale di libero scambio”, ha aggiunto il funzionario (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..