SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Burkina Faso, due militari uccisi in due attacchi simultanei nella provincia di Soum
 
 
Ouagadougou, 13 set 16:00 - (Agenzia Nova) - Almeno due militari dell’esercito del Burkina Faso sono morti in due attacchi simultanei avvenuti nelle località di Baraboulé e Nassoumbou, nella provincia settentrionale di Soum. Lo hanno riferito fonti della sicurezza citate dalla stampa locale, secondo cui negli attacchi sono rimasti feriti altri cinque militari. Il duplice attacco giunge alla vigilia del vertice straordinario sul terrorismo convocato a Ouagadougou dalla Comunità economica degli stati dell'Africa occidentale (Cedeao) e dal G5 Sahel (che comprende Burkina Faso, Mali, Mauritania, Niger e Ciad). Obiettivo dell'incontro, al quale parteciperanno i capi di Stato e di governo della regione, è di cooperare per la protezione dei civili dall'insicurezza nel Sahel. La violenza islamista nel nord e nell’est del Burkina Faso è in aumento negli ultimi mesi, con centinaia di morti registrati dall’inizio dell’anno e oltre 150 mila sfollati a causa degli attacchi che si sono diffusi in tutta la regione del Sahel. In risposta alle violenze, nel dicembre scorso le autorità burkinabé hanno dichiarato lo stato di emergenza in diverse regioni settentrionali, assegnando alle forze di sicurezza poteri extra per la ricerca nelle case e la limitazione della libertà di movimento. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..