INDIA
Mostra l'articolo per intero...
 
India: Anil Ambani, sesto uomo più ricco al mondo nel 2008, non è più miliardario
 
 
Nuova Delhi, 19 giu 2019 11:20 - (Agenzia Nova) - L'imprenditore indiano Anil Ambani, che poco meno di un decennio fa era una delle persone più ricche al mondo con un patrimonio di 42 miliardi di dollari, potrebbe non essere più un miliardario. Alla chiusura dei mercati finanziari di Mumbai ieri, il valore di mercato delle azioni di tutte le società del gruppo Reliance controllate da Ambani era di circa 773 milioni di dollari. Ambani ha meno del 75 per cento delle quote in ognuna delle sei società del suo gruppo: Reliance Infrastructure, Reliance Naval & Engineering, Reliance Power, Reliance Capital, Reliance Home Finance e l'ora defunta Reliance Communications. Sommando il prezzo di mercato di ciascuna di queste società, il più giovane dei due famosi fratelli Ambani possiede meno di un miliardo. Fino a poco tempo fa, il gruppo aveva una larga quota in una società di fondi comuni molto redditizia in Giappone – Reliance Nippon Life Assets Management – in condivisione con la grande compagnia di assicurazioni sulla vita giapponese Nippon Life. Ad oggi del valore di poco più di 2 miliardi, la società di fondi sta per essere trasferita totalmente alla grande compagnia di assicurazioni giapponese. Anil, il fratello minore di Mukesh, il quale è stato definito dalla rivista statunitense di economia e finanza "Forbes" il tredicesimo uomo più ricco al mondo con un patrimonio di 50 miliardi di dollari, sta riscontrando numerose difficoltà in quasi tutte le sue società. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..