GEORGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Georgia: osservatori missione Eumm in visita a villaggio Gugutiantkari (2)
 
 
Tbilisi, 17 ago 13:05 - (Agenzia Nova) - Secondo Zalkaliani, lo Stato ha utilizzato tutti gli strumenti disponibili non appena sono state diffuse le informazioni sul tentativo di fortificare la linea di demarcazione fra il territorio georgiano e la regione occupata al fine di prevenire un'escalation della tensione. "Monitoriamo costantemente la situazione sul terreno. Rimaniamo in contatto con i nostri partner internazionali e chiediamo alla Federazione Russa per porre fine alla sua politica illegale contro la Georgia", ha detto Zalkaliani. L’Ossezia del Sud è un territorio de facto occupato e fuori dal controllo delle autorità di Tbilisi pur essendo riconosciuto internazionalmente sotto la sovranità georgiana. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..