DIFESA
Mostra l'articolo per intero...
 
Difesa: disputa per le isole Spratly, le Filippine mirano a rafforzare avamposto sulla Second Thomas Shoal (2)
 
 
Manila, 22 lug 2015 13:26 - (Agenzia Nova) - La presenza della Brp Sierra Madre rappresenta un escamotage politico per le Filippine. In qualità di nave commissionata dalla Marina militare rappresenta un’estensione ufficiale del territorio sovrano filippino, nonostante sia oramai inadatta alla navigazione. Le condizioni a bordo sono complesse: l’effetto corrosivo dell’acqua salata ha rovinato lo scafo, mentre la struttura è insicura e oggettivamente inabitabile. I militari filippini di stanza presso l’avamposto hanno in dotazione una quantità limitata di beni di prima necessità e di armi leggere, il che renderebbe comunque l’area indifendibile in caso di un attacco pianificato. Due guardacoste cinesi navigano costantemente nelle acque circostanti, cercando di limitare l’arrivo di assistenza e rifornimenti all’avamposto. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..