ZIMBABWE
 
Zimbabwe: Banca centrale aumenta tasso di prestito overnight al 70 per cento
 
 
Harare, 13 set 18:27 - (Agenzia Nova) - La Banca centrale dello Zimbabwe ha aumentato il suo tasso di prestito overnight (di una durata massima di 24 ore) dal 50 al 70 per cento, a causa dell'aumento dell'inflazione e di un forte calo della valuta nazionale. Lo ha annunciato ai media locali il governatore della Banca centrale, John Mangudya, aggiungendo che l'istituto di credito "si aspetta che l'inflazione inizi a diminuire dopo il picco di questo periodo, come lascia intendere il deprezzamento del tasso di cambio dopo la rimozione del sistema multivaluta". Mangudya ha aggiunto che la Banca centrale lavora all'introduzione di obbligazioni di risparmio in dollari con un tenore a 3 anni e un tasso di interesse del 7,5 per cento per cercare di stimolare un maggiore risparmio. Mercoledì scorso il ministro delle Finanze Mthuli Ncube ha annunciato la nomina di un comitato di politica monetaria presso la Banca centrale come parte di una serie di riforme volte a "eliminare le distorsioni economiche" e "aumentare la fiducia" nel processo decisionale. Di recente il governo del presidente Emmerson Mnangagwa ha preso provvedimenti per ridurre il deficit di bilancio, eliminare i sussidi per il carburante e l'energia e abrogare le leggi che limitano le libertà pubbliche e dei media, ma alcune di queste misure di austerità hanno aggravato le difficoltà dei cittadini. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..