MAROCCO
 
Marocco: governo, proteggeremo le nostre aziende da attacchi stranieri
 
 
Rabat, 16 set 09:57 - (Agenzia Nova) - Il Marocco è deciso a imporre il rispetto delle regole e a proteggere gli interessi degli operatori marocchini da qualsiasi aggressione anomala. Lo ha affermato il ministro dell'Industria e del Commercio di Rabat, Moulay Hafid Elalamy, durante la seconda edizione della Summer School della confederazione delle imprese del Marocco (Cgem) che si è svolta nel fine settimana a Casablanca. Interrogato in merito alle misure antidumping decretate dal Marocco per proteggere determinati settori, in particolare il tessile (contro la concorrenza della Turchia) e quello del materiale scolastico (contro gli esportatori tunisini), il ministro ha chiarito la posizione del Marocco in merito. "Abbiamo assistito ad un abuso di massicce esportazioni e abbiamo preso con il ministero delle Finanze e delle dogane la decisione di interrompere le importazioni e di affrontare una lotta frontale con i nostri partner turchi e tunisini perché riteniamo che sia concorrenza sleale", ha detto.
(Mar)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..