ARABIA SAUDITA
 
Arabia Saudita: Ue, attacchi a siti Aramco minaccia per sicurezza regionale
 
 
Bruxelles, 15 set 16:54 - (Agenzia Nova) - L'Unione europea ritiene che gli attacchi con droni sferrati sabato alle strutture della Aramco in Arabia Saudita rappresentino una "reale minaccia alla sicurezza della regione mediorientale". Lo scrive in una nota il portavoce dell'Alto rappresentante per la politica Estera dell'Unione europea, Federica Mogherini. "In un momento in cui le tensioni nella regione sono alte, questo attacco intacca il lavoro in corso per la de-escalation e il dialogo", prosegue la nota esprimendo vicinanza "alle autorità e al popolo saudita". Per Bruxelles è "importante stabilre con chiarezza" la dinamica dei fatti e le responsabilità del "deplorevole attacco" lanciato contro le due strutture saudite di Aramco ad Abqaiq e il giacimento petrolifero di Hijrat Khurais in Arabia Saudita.

In giornata la Coalizione araba aveva riferito dell'avvio di indagini per identificare gli autori dell'azione. "Sulla base di indagini iniziali congiunte con le autorità competenti su prove operative, nonché prove fisiche nei luoghi dell'attacco terroristico, il comando delle forze congiunte della Coalizione afferma di operare per determinare le parti responsabili della pianificazione e dell'esecuzione di questi attacchi terroristici", ha spiegato in una nota il portavoce, colonnello Turki al-Maliki. Quest'ultimo ha aggiunto che la Coalizione araba "continua ad adottare e attuare le procedure necessarie per affrontare tali minacce terroristiche per salvaguardare le risorse nazionali, la sicurezza energetica internazionale e garantire la stabilità dell'economia mondiale".

Una delle strutture si trova ad Abqaiq, vicino a Dammam, nella provincia orientale del Regno. L'altra struttura è situata nel giacimento petrolifero di Hijrat Khurais. Nessuna zona residenziale si trova vicino ai siti, ha detto il corrispondente dell'emittente "al Arabiya", aggiungendo che finora non ci sono state vittime e che il traffico scorre uniformemente nell'area circostante la struttura di Aramco ad Abqaiq. Il timore degli inquirenti della Coalizione è che ci possano essere state delle complicità tra i lavoratori della compagnia Aramco e su questo si baseranno le indagini (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..