ARABIA SAUDITA
 
Arabia Saudita: Aramco compensa la perdita di produzione con le riserve
 
 
Riad, 15 set 10:45 - (Agenzia Nova) - Il presidente e amministratore delegato della compagnia petrolifera saudita Aramco, Amin Al-Nasser, dopo aver ispezionato i siti a seguito dell'attacco terroristico alla fabbrica di Abqaiq e Khurais, ha dichiarato "al momento sono in corso lavori per il recupero di quantità di produzione e che ci saranno novità a riguardo entro le prossime 48 ore". Le squadre di pronto intervento di Saudi Aramco hanno domato con successo gli incendi ad Abqaiq e Khurais a seguito degli attacchi eseguiti con droni bomba "che ha avuto un impatto diretto sui tagli alla produzione di 5,7 milioni di barili al giorno, ovvero circa il 50 percento della produzione di Saudi Aramco", ha detto sabato il ministro dell'Energia saudita Prince Abdulaziz bin Salman. La perdita dovuta al temporaneo arresto di produzione nella provincia orientale, tuttavia, sarebbe compensata dalle riserve presenti nei siti di stoccaggio, ha affermato il ministro dell'Energia in una dichiarazione rilasciata dall'agenzia di stampa saudita "Spa". Gli attacchi hanno anche causato un arresto nella produzione di gas associata di circa due miliardi di piedi cubi al giorno, ha aggiunto. Il ministro ha detto che gli attacchi, tuttavia, non hanno avuto alcun impatto sulla fornitura di elettricità e acqua dal combustibile, o sulla fornitura del mercato interno di idrocarburi. Ad agosto, l'Arabia Saudita ha prodotto 9,85 milioni di barili di petrolio al giorno, secondo i dati ufficiali della US Energy Information Administration. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..