EGITTO
 
Egitto: al Sisi, problema diga etiope non esisterebbe senza rivolta 2011
 
 
Il Cairo, 14 set 17:45 - (Agenzia Nova) - Il presidente egiziano, Abdul-Fattah al Sisi, ha parlato del problema rappresentato dalla diga etiope Rinascita (Grand Ethiopian Renaissance Dam - Gerd), affermando che "il problema non esisterebbe se non avessimo avuto la rivolta del gennaio 2011". Secondo quanto riporta il giornale "el Masry al Youm", il capo di Stato egiziano ha affermato che "le dighe non sarebbero mai state costruite sul fiume Nilo se non fosse avvenuta la rivolta del 2011". Parlando oggi all'ottavo Forum dei giovani al Cairo, al Sisi ha ammonito i suoi cittadini circa il possibile ripetersi di una insurrezione simile a quella del 2011. "Ti parlerò di un errore che abbiamo pagato e di cui pagheremo il prezzo, è il 2011", ha spiegato riferendosi alla rivolta del 25 gennaio che ha fatto cadere il presidente Hosni Mubarak. "È stata pericolosa e sarebbe più pericolosa ancora se si ripetesse", ha avvertito. (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..