Esteri
Mostra l'articolo per intero...
 
I fatti del giorno - Africa sub-sahariana (2)
 
 
Roma, 29 ago 12:00 - (Agenzia Nova) - Mozambico: attacco jihadista nella provincia di Cabo Delgado, uccise cinque persone - Cinque persone sono state uccise da sospetti militanti islamisti nella provincia di Cabo Delgado, nel nord del Mozambico. Lo riporta il quotidiano “Carta de Mocambique”, secondo cui quattro pescatori provenienti dal villaggio di Nacotuco, nel distretto di Macomia, stavano tornando a casa quando sono stati brutalmente attaccati e uccisi, mentre la quinta vittima è stata uccisa nei pressi del villaggio di Simbolongo. Venerdì scorso altre cinque persone sono morte nella stessa provincia sempre in seguito ad attacchi condotti dai miliziani jihadisti del gruppo al Shabaab, nota anche come Ahlu Sunnah Wa-Jama (Aswj). Gli attacchi sono gli ultimi di una serie di attacchi jihadisti a partire dal 2017 e che hanno finora ucciso più di 100 persone. Quasi 200 persone sono andate a processo nell’ottobre scorso con l’accusa di appartenere ad al Shabaab (da non confondere con l'omonimo gruppo jihadista con base in Somalia), responsabile dell’uccisione di oltre 200 persone nell'ultimo anno nel nord del paese. La maggior parte degli imputati proviene dal Mozambico, ma la lista di 189 indagati include anche persone provenienti da Tanzania, Repubblica democratica del Congo (Rdc), Somalia e Burundi. (segue) (Res)
TUTTE LE NOTIZIE SU..