SOMALIA
 
Somalia: operazione militare nel Basso Giuba, uccisi sei miliziani
 
 
Mogadiscio, 02 set 15:26 - (Agenzia Nova) - Almeno sei miliziani del gruppo jihadista al Shabaab sono stati uccisi e altri nove feriti nel corso di un'operazione militare condotta dall'Esercito nazionale somalo (Sna) nella provincia meridionale del Basso Giuba. Lo ha riferito la radio ufficiale dell'Sna, precisando che l'intervento ha coinvolto le zone a nord della città portuale di Chisimaio, capoluogo amministrativo regionale. Secondo l'esercito, l'operazione ha permesso di liberare diversi villaggi dalla presa di al-Shabaab, come accaduto il mese scorso con la città meridionale di Awdhegle. Situata a circa 70 chilometri dalla capitale, Awdhegle è stata ripresa ai jihadisti dalle forze speciali somale in un'operazione condotta con l'appoggio delle forze della Missione dell'Unione africana in Somalia (Amisom). Nelle ultime ore la polizia somala ha arrestato a Mogadiscio il ministro della Sicurezza del Jubaland, Abdirashid Janan, per gravi crimini commessi nella provincia sud-orientale di Gedo. Un'inchiesta è stata aperta per accertare le sue responsabilità.

(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..