SOMALIA-QATAR
Mostra l'articolo per intero...
 
Somalia-Qatar: fonti stampa, numero due intelligence di Doha in missione a Mogadiscio
 
 
Mogadiscio, 11 set 12:21 - (Agenzia Nova) - Il numero due dell’intelligence del Qatar, Abdalla Mohamed Mubaarak Saalax al Khalifi, ha incontrato a Mogadiscio il capo del servizio d’intelligence somala Fahad Yasin. A rivelarlo è l’emittente online somala “Radio Dalsan”, secondo cui le misure di sicurezza nella capitale somala sono state fortemente rafforzate per l’occasione. Negli ultimi anni il Qatar ha avuto una crescente influenza in Somalia attraverso il sostegno all'intelligence somala e la costruzione di infrastrutture nel paese. Di recente il vicepremier e ministro degli Esteri qatariota Mohammad bin Abdul Rahman al Thani, in visita il mese scorso a Mogadiscio, ha siglato con la controparte somala un accordo da 170 milioni di dollari per la costruzione di un porto a Hobyo, nello stato somalo di Galmudug. La Somalia è ormai da molti mesi una pedina sempre più importante nello scontro che dal giugno 2017 vede contrapposti Qatar, da una parte, ed Emirati e Arabia Saudita, dall’altra. Il governo federale somalo ha finora mantenuto formalmente una posizione neutrale in questo scontro, ma di fatto sostiene più o meno apertamente il Qatar, avendo messo a disposizione il suo spazio aereo alla Qatar Airlines per ovviare alla chiusura dello spazio aereo di Arabia Saudita e degli Emirati Arabi Uniti, i cui governi hanno in passato esercitato ripetute pressioni sulle autorità federali somale perché prendessero una posizione di netta condanna nei confronti del Qatar. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..