CIPRO-GRECIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cipro-Grecia: richiami a Turchia e questione cipriota al centro visita di Mitsotakis a Nicosia
 
 
Nicosia, 30 lug 17:12 - (Agenzia Nova) - La visita a Cipro del primo ministro greco, Kyriakos Mitsotakis, la prima all’estero da quando è stato nominato a capo del governo, ha confermato i tradizionali buoni rapporti tra Atene e Nicosia, la cooperazione in materia energetica e il sostegno alle autorità locali rispetto alle violazioni turche nella Zona economica esclusiva (Zee) cipriota. Pur rimanendo nel solco dei suoi predecessori, il premier greco ha utilizzato un linguaggio forte rispetto alla presenza e le attività esplorative e militari condotte da Ankara nel Mediterraneo orientale e alla mancata soluzione alla questione cipriota, irrisolta da oltre 40 anni. Mitsotakis ha ricordato la volontà del suo governo nel voler migliorare le relazioni greco-turche a patto che da Ankara arrivino segnali di distensione fermando le “attività illecite” nelle acque cipriote. Alla sua prima presenza all’estero, il capo di governo ha inoltre messo in evidenza il nuovo corso che interesserà la Grecia a livello economico, grazie a nuovi investimenti e incentivi fiscali, facendo appello ai partner ciprioti nel sostegno alla causa ellenica nelle sedi europee. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..