BULGARIA
 
Bulgaria: premier Borisov, serve maggiore sostegno in Ue su adesione a Schengen
 
 
Sofia, 12 set 16:09 - (Agenzia Nova) - La Bulgaria chiede maggiore sostegno in Europa a favore del suo ingresso nell’area Schengen sui cui non ha rinunciato. Lo ha detto il primo ministro bulgaro, Bojko Borisov, chiarendo una dichiarazione dei giorni scorsi a Berlino in cui non si diceva sicuro che “valesse la pena far parte” per il proprio paese far parte nello spazio comune. Lo riporta la televisione nazionale bulgara. Borisov ha sottolineato che la Bulgaria ha soddisfatto tutti i requisiti tecnici e legali e che protegge perfettamente le frontiere esterne dell'Europa. Il capo di governo bulgaro ha evidenziato che la “pressione migratoria è pari a zero” rispetto alla Turchia. Tuttavia, ha rilevato, “c'è un problema con il confine greco”, dove vengono segnalate circa 150 persone al giorno. (Bus)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..