LIBIA-ITALIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Libia-Italia: Federpesca rinvia operatività accordo con le autorità della Cirenaica
 
 
Tripoli, 12 set 16:23 - (Agenzia Nova) - Federpesca ha deciso di "rinviare l’operatività dell’accordo" con la Libyan Military Investment and Public Works, agenzia d’investimento legata all'autoproclamato Esercito nazionale libico (Lna) del generale Khalifa Haftar. Attraverso un comunicato stampa, l'associazione guidata da Luigi Giannini ha deciso dunque di sospendere l'intesa raggiunta con le autorità della Cirenaica non riconosciuto al livello internazionale. "Mentre i primi pescherecci mazaresi ormeggiavano nel porto libico di Ras-Al-Hilal, come programmato dall’accordo sulla filiera pesca promosso dall’Investment Authority di Bengasi e da Federpesca, abbiamo considerato l’insorgere di molteplici e diverse sensibilità che avrebbero potuto compromettere il buon esito dell’iniziativa: da un lato una inaspettata evoluzione del contesto, dall’altro una distorta e capziosa lettura dell’unica iniziativa civile posta in essere in una realtà cosi travagliata. Con grande senso di responsabilità, abbiamo quindi convenuto sulla decisione di rinviare l’operatività dell’accordo", si legge in un comunicato stampa. (segue) (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..