GRECIA-CIPRO
Mostra l'articolo per intero...
 
Grecia-Cipro: Mitsotakis riceve oggi Anastasiades, focus su questione cipriota (2)
 
 
Atene, 10 set 10:25 - (Agenzia Nova) - Il portavoce del governo di Nicosia, Prodromos Prodromou, ha dichiarato nei giorni scorsi che nuovi passi in avanti sui termini di riferimento validi per la ripresa dei colloqui della questione cipriota sono stati compiuti. Prodromou ha così commentato l’incontro di ieri tra il presidente Nicos Anastasiades e l’inviato speciale delle Nazioni Unite a Cipro, Jane Holl Lute. "Sembra esserci una buona ragione per sperare che ci siano motivi per concordare i termini di riferimento", ha detto Prodromou ai giornalisti aggiungendo che ci sono altri attori coinvolti nell'intero processo, ovvero i paesi garanti: Grecia e Turchia. "Non possiamo ignorare le eventuali difficoltà che possono sorgere, se la Turchia continui i suoi interventi illegali (nella Zona economica esclusiva di Cipro) e tutto ciò che sta succedendo con la questione di Varosha", ha spiegato Prodromou. "Vogliamo sperare, speriamo, che tutti prendano in considerazione la direzione concordata tra il presidente della Repubblica e il leader turco-cipriota Mustafa Akinci nella loro recente riunione al fine di creare prospettive per riprendere i negoziati". Il portavoce dell’esecutivo ha definito l’incontro “produttivo", mentre nel pomeriggio è atteso anche il colloquio tra Lute e Akinci. (segue) (Gra)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..