Esteri
Mostra l'articolo per intero...
 
I fatti del giorno - Africa sub-sahariana (3)
 
 
Roma, 10 set 12:00 - (Agenzia Nova) - Sud Sudan: Kiir e Machar concordano formazione governo di unità entro novembre - Il presidente del Sud Sudan, Salva Kiir, e il suo rivale Riek Machar hanno concordato la formazione del governo di unità nazionale in Sud Sudan entro il mese di novembre. È quanto emerso al termine del faccia a faccia tra i due rivali avvenuto ieri a Giuba, alla presenza del capo del Consiglio militare di transizione (Tmc) sudanese Abdel Fattah al Burhan. “L'incontro si è incentrato sulla necessità di stabilire tempestivamente le disposizioni in materia di sicurezza, in particolare per garantire che le forze per la protezione della presidenza siano mobilitate, addestrate e pronte per il compito”, ha dichiarato il presidente del Comitato nazionale pre-transitorio, Tut Gatluak, parlando alla stampa di Giuba al termine dell’incontro. Da parte sua, il ministro per gli Affari di governo del Sud Sudan, Martin Elia Lomuro, ha dichiarato che nel corso dell'incontro le due parti hanno discusso dei progressi nell'attuazione delle disposizioni in materia di sicurezza. “Abbiamo esaminato i progressi nei siti di acquartieramento e il processo di screening”, ha detto Lomuro. Machar è arrivato ieri a Giuba per la prima volta da più di un anno per discutere con il presidente Machar le questioni rimaste in sospeso nell’ambito dell'accordo di pace rivitalizzato firmato nel settembre 2018 e la via da seguire per la sua piena attuazione, in vista della formazione del governo di unità nazionale entro il 12 novembre. Prima di ieri, Kiir e Machar si erano incontrati per l'ultima volta ad aprile in Vaticano, su invito di Papa Francesco. (segue) (Res)
TUTTE LE NOTIZIE SU..