SUDAN
Mostra l'articolo per intero...
 
Sudan: membri africani Consiglio di sicurezza Onu chiedono revoca sanzioni internzionali contro Khartum (3)
 
 
New York, 11 set 10:45 - (Agenzia Nova) - Nei giorni scorsi il primo ministro sudanese Abdallah Hamdok e il suo ministro degli Esteri, Asma Abdallah, hanno affermato che l'abolizione delle sanzioni al Sudan, e in particolare la designazione da parte del dipartimento di Stato Usa di Khartum come paese sponsor del terrorismo, sarà la massima priorità della politica estera del Sudan nei prossimi mesi. A questo scopo, Hamdok ha in programma di sollevare la questione durante la riunione plenaria dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite, che si terrà la prossima settimana. Inoltre, Hamodk si recherà domani a Giuba per incontrare i rappresentanti dei gruppi ribelli allo scopo di raggiungere un accordo di pace globale nel paese, condizione indispensabile per ottenere la revoca delle sanzioni. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..