SERBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Serbia: vicepremier Ljajic, questione Kosovo non è conclusa
 
 
Belgrado, 12 set 12:54 - (Agenzia Nova) - Le dichiarazioni del presidente ceco Milos Zeman su una possibile revisione del riconoscimento del Kosovo dimostra che sulla questione kosovara non è stata ancora detta la "parola fine": lo ha dichiarato il vicepremier e ministro del Commercio della Serbia, Rasim Ljajic, secondo quanto riferisce oggi l'emittente "Rts". Le dichiarazioni di Zeman, ha detto Ljajic, non devono portare ad un eccessivo ottimismo sulla possibilità che influiscano sugli altri paesi membri Ue, ma sono allo stesso tempo un indicatore del fatto che nella stessa Repubblica Ceca non esiste pieno accordo sulla questione kosovara, come pure non esiste all'interno dell'Unione europea. La questione del Kosovo, ha infine concluso Ljajic, va risolta con una soluzione di compromesso, attraverso il dialogo e le trattative. (segue) (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..