REPUBBLICA CECA
 
Repubblica Ceca: presidente Zeman smentisce sostegno a indipendenza rutena
 
 
Praga, 12 set 13:03 - (Agenzia Nova) - Il presidente ceco, Milos Zeman, ha smentito di aver dato il proprio sostegno alla richiesta di indipendenza dei ruteni durante un incontro a Praga con i rappresentanti della loro comunità in Ucraina. Lo rende noto l'emittente radiofonica "Cesky rozhlas". L'affermazione, fatta da alcuni attivisti ruteni, è per il capo dello Stato priva di senso, poiché lui ha semplicemente espresso l'idea che il decentramento possa alleviare le tensioni nella regione transcarpatica. L'ambasciatore ceco a Kiev, Radek Matula, è stato nel frattempo convocato dal ministero degli Esteri ucraino per dare spiegazioni. In Ucraina occidentale vivono attualmente circa 10 mila ruteni, che tuttavia non hanno ufficialmente ottenuto lo status di minoranza etnico-linguistica e ritengono che il loro numero sia sottostimato. (Rep)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..