REPUBBLICA CECA-KOSOVO
Mostra l'articolo per intero...
 
Repubblica Ceca-Kosovo: premier dimissionario Haradinaj, elezioni imminenti causa della mia assenza a Praga
 
 
Pristina, 12 set 11:46 - (Agenzia Nova) - Il primo ministro dimissionario del Kosovo, Ramush Haradinaj, ha inviato una lettera al capo del governo di Praga, Andrej Babis, per chiarire le motivazioni della sua assenza oggi nella capitale della Repubblica Ceca in occasione del summit Visegrad-Balcani occidentali. La stampa ceca ha diffuso ieri la notizia dell'assenza di rappresentanti di Pristina oggi a Praga, a causa delle dichiarazioni fatte dal presidente Milos Zeman a Belgrado secondo cui la Repubblica Ceca potrebbe valutare di ritirare il riconoscimento dell'indipendenza del Kosovo. Haradinaj sottolinea che Kosovo e Repubblica Ceca hanno rapporti bilaterali eccellenti sin dal momento della decisione di Praga di riconoscere l'indipendenza di Pristina nel 2008. La Repubblica Ceca, sottolinea il premier dimissionario, sostiene anche la liberalizzazione dei visti per i cittadini kosovari nell'Ue. Haradinaj evidenzia invece che il Kosovo si sta apprestando ad un importante campagna elettorale, in vista delle elezioni anticipate del 6 ottobre, ragione per cui "sarebbe molto difficile per me lasciare il paese in questa fase". (segue) (Kop)
ARTICOLI CORRELATI
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..