POLONIA
 
Polonia: partito Kukiz'15 non esclude alleanza con PiS
 
 
Varsavia, 12 set 11:15 - (Agenzia Nova) - Non si può escludere una futura alleanza fra il partito Kukiz'15 e Diritto e giustizia (PiS), anche se la formazione di governo "fa di tutto per renderla impossibile". E' quanto affermato dal leader del partito polacco di opposizione Kukiz'15, Pawel Kukiz, intervistato dall'emittente "Radio Zet". Secondo lui PiS è "il partito dell'arroganza e della buffonaggine", e ha superato Piattaforma civica (Po) "in entrambe le categorie". In passato Kukiz non è stato tenero nemmeno con il suo attuale partner di coalizione alle elezioni parlamentari del 13 ottobre, il Partito popolare polacco (Psl), da lui soprannominato "una mafia, un gruppo della criminalità organizzata". "Ho detto anche cose simili del PiS e di Po. Ho detto molte cose sulla scorta dell'emozione. Tuttavia, se si parla di partiti politici, tutti quanti nella loro forma attuale in Polonia hanno un che di patologico. Solo il Psl ha deciso di sottoscrivere le richieste programmatiche di Kukiz'15. Già un anno fa aveva firmato la nostra proposta di legge anti-corruzione", ha risposto Kukiz. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..