CINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cina: Pechino esorta gli Stati Uniti a riprendere i colloqui con la Corea del Nord
 
 
Pechino, 12 set 11:26 - (Agenzia Nova) - La Cina ha esortato gli Stati Uniti ad adottare un approccio più favorevole al dialogo in risposta alla buona volontà della Corea del Nord nel voler riprendere i colloqui sulla denuclearizzazione e ha nuovamente suggerito di prendere in considerazione le sanzioni delle Nazioni Unite per Pyongyang. Lo riferisce la stampa internazionale che spiega che la Corea del Nord ha dichiarato lunedì di voler riavviare i colloqui nucleari con gli Stati Uniti alla fine di settembre, ma ha avvertito che i rapporti tra le parti potrebbero concludersi a meno che Washington non adotti un nuovo approccio. Tuttavia, solo poche ore dopo, la Corea del Nord ha lanciato un nuovo round di proiettili a corto raggio. Il ministro degli Esteri cinese, Wang Yi, nel corso di una conferenza stampa congiunta con il suo omologo malese Saifuddin Abdullah, ha detto oggi che la Cina ha accolto con favore i recenti "segnali positivi" della Corea del Nord sulla ripresa dei colloqui con gli Stati Uniti. "Saremo lieti di vedere la Corea del Nord e gli Stati Uniti riprendere i colloqui nei termini previsti alla fine del mese. L'esperienza dimostra che affinché i colloqui possano raggiungere progressi reali, le preoccupazioni fondamentali di ciascuna parte devono essere affrontate", ha dichiarato Wang. Quest'anno la Corea del Nord ha fatto una serie di passi positivi e ha chiesto agli Stati Uniti di incontrarsi a metà strada, ha affermato il ministro cinese. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..