ALBANIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Albania: presidente Meta, "ho agito come guardiano della Costituzione"
 
 
Tirana, 12 set 10:55 - (Agenzia Nova) - Il presidente dell'Albania non ha commesso alcuna violazione, ma ha agito come "guardiano della Costituzione e dei suoi principi". Lo ha detto lo stesso presidente albanese Ilir Meta, esternando ottimismo su quello che sarà il parere della Commissione di Venezia, organismo consultivo del Consiglio d'Europa, chiamata ad esprimersi sui poteri del capo dello Stato alla luce del decreto presidenziale sullo spostamento delle elezioni amministrative del 30 giugno. "Riguardo il lavoro che hanno avviato, e che faremo fino all'11 ottobre, abbiamo fornito un rapporto preliminare su una serie di questioni che il parlamento dell'Albania ha richiesto (alla Commissione di Venezia) sui poteri del presidente della Repubblica", ha dichiarato Meta secondo cui questo documento sarà pubblicato sul portale istituzionale della presidenza albanese e "sarà aperto ai contributi, non solo per il bene della trasparenza, ma anche per essere aggiornati con appunti e informazioni da parte di giuristi locali e internazionali". (segue) (Alt)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..