RIFIUTI ROMA
Mostra l'articolo per intero...
 
Rifiuti Roma: Palumbo (Pd), dopo revoca Aia tmb Salario subito bonifica (2)
 
 
Roma, 11 set 09:37 - (Agenzia Nova) - Infatti, prosegue il consigliere del Pd, il ripristino del sito “dovrà passare dalla bonifica delle fonti di inquinamento del terreno, dallo svuotamento delle vasche, dei serbatoi, dei contenitori, delle reti di raccolta delle acque reflue e dalla rimozione di tutti i rifiuti provvedendo a un corretto recupero o smaltimento”. Questo, aggiunge Palumbo, “è il passo successivo per chiudere definitivamente una stagione ambientale nefasta per la città e che ha avuto il suo epilogo nell'incendio del tmb dell' 11 dicembre 2018”. E conclude: “Sono i primi passi per una rinascita complessiva di quel territorio. Ora Ama e Campidoglio diano seguito al provvedimento rimuovendo le circa 5mila tonnellate di rifiuti ancora presenti nell'area. Al tempo stesso si proceda con un concorso internazionale di idee per la riqualificazione architettonica dell'area che deve tornare in tempi strettissimi al servizio della città. Sarebbe questo il giusto risarcimento per un territorio fortemente soggiogato da una servitù ad alto impatto ambientale”. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..